Covid-19 Seconda Fase

#

Come primo step è bene assicurarsi che tutto ciò che proviene dagli studi e/o strutture odontoiatriche sia pulito e disinfettato, come da prescrizioni di Legge.
Nel caso in cui non si riesca ad averne certezza, è opportuno procedere come segue:

Dedicare una zona specifica del laboratorio alla ricezione e trattamento del materiale potenzialmente infetto predisporre l’area di disinfezione separata dal resto del laboratorio
Indossare dispositivi di protezione individuale (DPI), ossia guanti monouso, camice monouso, mascherina monouso ed occhiali protettivi fare attenzione a non toccare altre superfici o oggetti con i guanti potenzialmente contaminati. Terminata la disinfezione gli “oggetti” si possono integrare nel circuito di lavoro.
- Al termine del processo, si deve igienizzare e trattare con disinfettanti specifici per superfici tutta la zona utilizzata.
- È sempre buona norma, ed in particolare in questo periodo, accertarsi che i disinfettanti utilizzati riportino almeno la dicitura “Limitatamente Virucida” sull’etichetta, e che siano quindi efficaci nei confronti dei virus incapsulati: tale dicitura assicura l’efficacia del prodotto nei confronti del COVID-19.

Attenzione: guanti, mascherine e camici sono dispositivi MONOUSO, non vanno perciò riutilizzati