• Basamento provvisorio, che rappresenta la base di una dentatura e viene usato per fare una registrazione (interocclusiva) del rapporto delle mandibole, per preparare una protesi dentale o per una prova di posizionamento nella bocca. È solitamente fatta di gomma, cera o resina acrilica, e viene detta anche base di prova o base di registrazione.
  • Porzione della vescica che circonda il meato dell’uretra, con funzione di pavimento durante la fase di riempimento e di imbuto, a forma di cono, durante la fase di svuotamento.